Beauty of Motion


E tu cosa inventerai per fotografarla?

Bellezza e movimento sono i due concetti fondamentali che caratterizzano l’ultimo modello del roadster più venduto al mondo: la Mazda MX-5. Per questo motivo abbiamo pensato insieme a Mazda Motor Italia e con la collaborazione di Nital, importatore per l’Italia del marchio Nikon, di sviluppare un nuovo modo per avvicinare gli utenti al prodotto, in un modo diverso, coinvolgendoli in un progetto fotografico che permetterà a 15 fotoamatori di avere l’occasione unica di fotografare la Mazda MX-5 con attrezzatura professionale targata Nikon e con la supervisione di Aldo Ferrero, fotografo professionista. Ogni fotografo potrà sviluppare il proprio portfolio secondo il proprio stile, interpretando il tema della “bellezza in movimento” con particolare attenzione al concetto di un’auto che permette di alzare lo sguardo verso il cielo e godere dei panorami da un punto di vista unico.

Call_ok_2

Ma come funziona?

Si è già svolta una prima fase, in cui i fotografi Aldo Ferrero e Max Terazzan hanno declinato la propria idea di “beauty of motion” percorrendo un viaggio che dal centro di Milano li ha portati a fotografare la Mazda MX-5 in altri contesti vicino al capoluogo lombardo.

Da oggi 7 aprile 2016 fino a Domenica 17 aprile 2016 tutti i fotoamatori sono invitati a spedire a beautyofmotion@reflex.it 3 immagini in bassa risoluzione (72dpi) per candidarsi come possibili partecipanti seguendo il tema “beauty of motion”. Le immagini ricevute, che dovranno interpretare il tema della “bellezza in movimento”, saranno esaminate dalla redazione di FOTOGRAFIA REFLEX, la quale sceglierà, ad insindacabile giudizio, i 15 fotografi ritenuti più idonei.

Successivamente, verranno contattati i 15 fotoamatori selezionati, ai quali verranno comunicate le modalità di partecipazione alla giornata di shooting in location evocative dedicato a loro. Avranno la possibilità di sviluppare il proprio punto di vista del tema proposto avendo a disposizione due auto, una coppia di modelli, attrezzatura fotografica professionale fornita da Nikon e la supervisione di Aldo Ferrero.

A questo punto i fotoamatori dovranno inviare un proprio portfolio tratto dalla giornata di shooting alla redazione di FOTOGRAFIA REFLEX e sarà compito di una commissione costituita da rappresentati di Mazda, Nital, FOTOGRAFIA REFLEX  e dal fotografo Aldo Ferrero scegliere i 3 migliori lavori. I fotografi che risulterrano i migliori avranno la soddisfazione di vedere il frutto del proprio lavoro acquistato da Mazda per essere utilizzato, pubblicato ed esposto come materiale di advertising di prodotto. Un traguardo importante per dei fotoamatori, che potrebbe anche rappresentare una prima occasione per dedicarsi alla propria passione rendendola, perché no, un lavoro vero e proprio nel mondo della fotografia.